A scuola con Minecraft

A scuola con Minecraft

Un’immersione didattica in un mondo virtuale realizzato a blocchi con Minecraft, il videogioco più amato dai ragazzi di tutte le età. I giovani visitatori verranno proiettati in ambientazioni dove avranno modo di partecipare a sessioni di tipo game-based learning (simulazione a scopo educativo) e project-based learning (apprendimento complesso per esperienza, finalizzato al raggiungimento di un obiettivo specifico). I temi di quest’anno sono quelli dell’agenda ONU 2030: l’educazione di qualità, le città e comunità sostenibili, l’economia circolare, la tutela della vita sott’acqua e dell’ecosistema terrestre.

A cura di Maker Camp specializzata nella promozione dell‘utilizzo delle nuove tecnologie, in particolare del gioco Minecraft, in ambito educativo e formativo. La sua attività consiste in laboratori didattici per bambini e ragazzi e progetti di formazione per educatori, finalizzati a scoprire le infinite potenzialità didattiche di Minecraft per le più svariate discipline (geografia, storia, matematica, lingua straniera) e per sviluppare le competenze trasversali indispensabili nel XXI secolo anche attraverso il coding, la chimica, la realtà aumentata e la stampa 3D.

Marco Vigelini, CEO di Maker Camp, nominato tra i migliori 10 educatori Minecraft al mondo, è entrato a far parte del programma Minecraft Global Mentor di Microsoft nato per diffondere e supportare altri insegnanti all’utilizzo educativo di Minecraft.

 

Fascia d’età: scuole primarie 2° ciclo e secondarie di primo grado.

 

BASILICA AEMILIA/ AULA GIALLA

da mercoledì 4 novembre a sabato 7 novembre

AULA GIALLASLOT GIORNALIERI:

9.45 – 10.35

11.00 – 11.50

12.10 – 13.00

16.00 – 16.50