Gamificationlab

La Gamification

A cura di Gamificationlab – Università La Sapienza. Dipartimento Informatica/Centro Interdipatimentale Di Ricerca Digilab

I ricercatori faranno una breve introduzione alla gamification (parlando di: obiettivi, ambiti di applicazione, falsi miti, studi e presupposti scientifici, esempi nella storia e nuove tendenze); una presentazione del GamificationLab Sapienza (il suo funzionamento, gli obiettivi didattici e l’attività di ricerca); una lezione su come la Gamification si applica alla ricerca scientifica (quali sono gli esempi e i casi di successo); una presentazione dei progetti realizzati dagli studenti del GamificationLab Sapienza in ambito scientifico.

Inoltre, presenteranno:

  • “Playing Whit NIBS”– Simulatore per il corso di “Therapeutic applications of low frequency electromagnetic fields” (laurea magistrale in Ingegneria Elettronica). Realizzato in collaborazione con il Dipartimento di Ingegneria dell’informazione, elettronica e telecomunicazioni – BioEM Lab – DIET Sapienza (Prof.ssa Micaela Liberti, Prof.ssa Francesca Apollonio, Dott.ssa Micol Colella).

 

  • “Shape That Sound”– Gioco a sostegno della ricerca scientifica nel campo del rapporto tra forme geometriche e suono (con applicazioni di forte impatto potenziale in medicina, architettura, fisica, matematica, etc.). Realizzato in collaborazione con il Geometric & Visual Computing group, Dipartimento di Informatica Univ. Sapienza – Referente: Prof. Emanuele Rodolà (docente di Computer Graphics della facoltà di Informatica).

Il work shop è curato da Francesco Lutrario, docente di Gamification and Game Design – Dipartimento di Informatica, Università La Sapienza

GAMIFICATIONLAB SAPIENZA è un laboratorio universitario dedicato alla ricerca e alla didattica nel campo della Gamification, dei giochi, delle simulazioni digitali e dell’Interazione Uomo-Macchina. Nell’ambito del laboratorio vengono progettate, sviluppate e sperimentate soluzioni di gamification, prodotti videoludici, simulazioni e applicazioni ad alta interattività. Il suo fine è realizzare forme di didattica innovative, attività di ricerca e progetti di sviluppo interdisciplinari promuovendo la cooperazione tra dipartimenti, docenti, ricercatori e studenti della Sapienza con aziende e istituzioni. Tra gli obiettivi principali del laboratorio vi è quello di studiare sul piano teorico nonché effettuare ricerche e sviluppi pratici nel campo della gamification. In tale contesto risulta fondamentale lo studio (con un approccio specifico che non si riduca a quelli già in uso per analizzare media e sistemi preesistenti) delle possibili applicazioni pratiche delle dinamiche e dei sistemi ludici (games) e delle forme di gioco (play) al fine di generare una fusione sinergica tra una meccanica ludico/simulativa e un contenuto/prodotto/servizio che si intende promuovere, diffondere e in generale rendere attraente e di facile comprensione. Quanto detto con il fine ultimo di generare nell’utenza target forme di automotivazione, coinvolgimento attivo e fidelizzazione. GamificationLab è il laboratorio del Dipartimento di Informatica della Sapienza presso il Centro interdipartimentale di ricerca DigiLab.

 

Fascia d’età: studenti universitari

BASILICA AEMILIA/ AULA ARANCIO

sabato 7 novembre dalle ore 12.10 alle ore 13.45