ISMAR del CNR -BetterGeoEdu

Giochiamo con Minecraft per scoprire insieme la geologia

I ragazzi “giocano” in uno scenario virtuale in cui devono riconoscere e sfruttare le risorse naturali, trasformandole in manufatti. Successivamente, sulla base delle proprietà “saggiate” nel gioco virtuale, gli studenti sono chiamati a riconoscere rocce e minerali reali.

BetterGeoEdu 2.0 (https://www.bettergeoedu.com/) è un progetto europeo di divulgazione scientifica, finanziato dell’European Institute for Innovation and Technology nel settore delle materie prime (EIT RawMaterials). Il progetto promuove attività per aumentare tra i più giovani la consapevolezza del valore e della necessità delle materie prime nella produzione di oggetti di uso quotidiano. Temi come lo sfruttamento delle risorse naturali, la fabbricazione di manufatti (p.es. batterie ricaricabili), la disponibilità di fonti di energia possono essere trattati partendo dal gioco.

L’attività è curata da Luca Bellucci, ricercatore dell’Istituto di Scienze Marine del CNR di Bologna.

L’Istituto di Scienze Marine (ISMAR) fa parte del Dipartimento di Scienze del Sistema Terra e Tecnologie per l’Ambiente (DSSTTA) del Consiglio Nazionale delle Ricerche d’Italia (CNR), il più grande istituto pubblico di ricerca in Italia. ISMAR svolge ricerche in aree polari, oceaniche e mediterranee per studiare: I) l’evoluzione degli oceani e dei margini continentali per definire l’attività di vulcani, faglie e frane sottomarine e gli scenari di impatto sulle coste; II) l’influenza dei cambiamenti climatici sulla circolazione oceanica, l’acidificazione, i cicli biogeochimici e la produttività dei mari; III) gli habitat e l’ecologia marina, il crescente inquinamento delle aree costiere e profonde; V) i fattori naturali e antropici che impattano economicamente e socialmente su coste e lagune dalla preistoria all’epoca industriale.

 

Fascia d’età: scuole primarie 2° ciclo e secondarie di primo grado / età 8– 14 anni

 

BASILICA AEMILIA/ AULA VERDE

 giovedì 5 novembre e venerdì 6 novembre dalle ore 11.05 alle ore 11.50